Finanziamenti europei alle PMI dei settori culturali e creativi

È stato sottoscritto un accordo di garanzia

tra il Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) e la Cassa depositi e prestiti (CDP) nell’ambito della Cultural and Creative Sectors (CCS) Guarantee Facility del Programma “Europa Creativa”, al fine di supportare l’accesso al credito delle imprese attraverso il Fondo di Garanzia per le PMI (Fondo PMI). L’accordo ha l’obiettivo di sviluppare 300 milioni di euro di nuovi finanziamenti per circa 3.500 piccole e medie imprese italiane (PMI) attive nei settori culturali e creativi.

 

 

Beneficiari

L’iniziativa è riservata alle imprese che rientrano nella definizione comunitaria di PMI o PMI pubblica e che abbiano rispettato negli ultimi 24 mesi, almeno uno dei seguenti requisiti:

-     l’impresa ha operato nel campo dei CCS;

-     uno o più Progetti CCS sviluppati dall’imprese hanno ricevuto Finanziamenti da una Istituzione Europea CCS o da una istituzione nazionale CCS o da un’associazione, incluse quelle del Programma Europa Creativa (Media e Cultura);

-     uno o più Progetti CCS sviluppati dall’impresa hanno ottenuto un “Riconoscimento CCS”;

-     l’impresa ha depositato diritti di autore, marchi registrati, diritti di distribuzione o ogni altro diritto equivalente nei settori CCS; e/o

-     l’impresa ha beneficiato di un credito fiscale o di una esenzione fiscale correlata allo sviluppo di diritti di proprietà intellettuale o attività CCS.

 

 

Iniziative ammissibili e agevolazione

L’iniziativa si sostanzia in una contro-garanzia all’80% rilasciata da CDP in favore del Fondo di Garanzia per le PMI (Fondo PMI) su un portafoglio di nuove operazioni originate in favore di tale categoria di imprese, per un valore massimo di 200 milioni di euro, nel limite di un predeterminato tetto alle perdite.

CDP beneficia a sua volta di una copertura gratuita al 70% rilasciata dal Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) a valere sulla Cultural and Creative Sectors Guarantee Facility.

I finanziamenti eleggibili per l’iniziativa verranno inclusi automaticamente dal Fondo PMI nel portafoglio oggetto della garanzia CDP.

Tra i settori inclusi nell’iniziativa figurano: cinema, teatro e fotografia; musei e biblioteche, editoria, radio e TV, architettura e design.

 

 

Procedure e termini

Per conoscere come usufruire dei benefici dell’iniziativa, inviare una richiesta al seguente indirizzo mail: structuredfinance@cdp.it

 

Riferimenti normativi

Iniziativa CDP-FEI.