23
Workshop Nataraja Yoga - Tribal Tamburi giapponesi La danza per il benessere psicofisico con Maria Grazia Sarandrea
  from 16 Febbraio 2020 till 1 Marzo 2020     Updated 11 Febbraio 2020  


DOMENICA 16 FEBBRAIO  e DOMENICA 1 MARZO ore 10.30 - 12.30

IALS, Via Fracassini 60

INFO E PRENOTAZIONI :  347 6334673  /  IALS  tel. 06 3236396

 

Danzatrice e coreografa, Maria Grazia Sarandrea approfondisce ritmi e danze di diversi paesi e culture rielaborandone uno stile personale, il Tribal. E’ una sua ideazione il Nataraja Yoga, una tecnica che avvicina lo Yoga alla danza.  Produce e rappresenta spettacoli teatrali. Crea coreografie e danza per la TV. www.mariagraziasarandrea.it

 

Domenica 16 febbraio, presso lo IALS di Roma, Via Fracassini 60, dalle 10.30 alle 12.30, la danzatrice e coreografa Maria Grazia Sarandrea conduce il workshop Nataraja Yoga, Tribal e Tamburi giapponesi, la danza per il benessere psicofisico.

Due ore per riappropriarsi del proprio corpo, ‘contenitore’ della mente e dell’anima, facendo riemergere emozioni e sensazioni, eliminando tensioni psicologiche e muscolari.

 

Riappropriarsi del proprio corpo, della sua armonia per riacquistare quel benessere psicofisico che spesso perdiamo nei mille impegni quotidiani. Ritornare a volersi bene attraverso quei gesti semplici e simbolici che ci riportano nel mondo originale fatto di suoni, movimento, respiro e battito.

 

Maria Grazia Sarandrea riconduce la danza al benessere. “La danza è un’esperienza necessaria per ritrovare la cura di sé che parte dal corpo e arriva alla mente e all’anima. Se il corpo sta bene, anche la mente funziona meglio e le emozioni sono più libere di esprimersi. Come recita un verso antico mens sana in corpore sano. Questa rinnovata sinergia fa sì che l’essere umano possa ritrovare una nuova armonia”.

 

La danza primordiale del Tribal viene associata al Nataraja Yoga, che muove dalla funzione primaria del respiro. Gli allungamenti, il potenziamento muscolare, la fluidità del corpo si armonizzano poi col ritmo dei tamburi giapponesi. Tutto ciò aiuta a ripristinare una forma di libertà e spontaneità del movimento ispirato alla natura.

 

Il workshop di domenica 16 febbraio, è un lavoro completo sul corpo e sulla mente, strettamente collegati.

  • Si inizia col Nataraja Yoga con cui, attraverso il respiro e il movimento consapevole, si ritrova il benessere, utilizzando le sequenze yogiche per lavorare sugli allineamenti, sulle simmetrie, sul rafforzamento muscolare, sugli equilibri.
  • si passa successivamente alla dinamica della danza attivando il corpo con il Tribal, che nasce dalla fusione delle danze di matrice etnica con alcuni stili di danza contemporanea. Il Tribal è una danza liberatoria, fruibile da tutti. Questa forma di danza, che contiene in sé diverse tecniche corporee, è un momento di grande risveglio emotivo.
  • La sezione del Tribal prevede anche l’approccio alle ritmiche secondo la tecnica dei tamburi giapponesi, uno stile elegante in cui, nel percuotere i tamburi, si crea una vera e propria danza. Il suono primordiale del tamburo influisce positivamente sulle attività neurologiche. Il suo ritmo costante rilassa il cervello e le cellule nervose inducendo uno stato di totale rilassamento della coscienza. Il battito del tamburo riproduce le stesse vibrazioni e lunghezze d’onda del battito cardiaco ed è in sintonia con il ritmo della terra e del cosmo

 

Maria Grazia Sarandrea, nelle due ore di workshop accompagnerà i presenti in un vero e proprio viaggio, dallo Yoga al Tribal e ai Tamburi. E’ un allenamento completo che non trascura l’aspetto terapeutico. Infatti molti studi scientifici individuano nella danza una cura per diverse patologie e una forma di integrazione dell’essere vivente nella società.

Il workshop è aperto a tutti 

 



IALS
VIA FRACASSINI,60
ROMA
Tel. 063236396  
segreteria@ials.info
www.ials.org

23