[cs] [de] [en] [es] [fr
i Maestri dello IALS
Nicola Donno
Stile: Recitazione

Nasce nel 1974 a Ginosa, durante le scuole medie superiori si appassiona al teatro, prendendo parte alla realizzazione dei vari spettacoli teatrali sia come assistente alla regia, che come attore e ballerino. Si trasferisce a Bari per studiare presso la facoltà di Farmacia e contemporaneamente,  frequenta corsi di danza e di recitazione studiando con S. Humalya, S. Sallustio, G.  Pellegrino e M. G. Galante. Danza nella compagnia del teatro Petruzzelli diretta da M. Iannone. Si trasferisce a Roma, dove partecipa a vari programmi televisivi come Teatro 18 condotto da S. Dandini, il Bagaglino e continua i suoi studi con i maestri M. Astolfi, R. Salaorni. Frequenta la scuola di recitazione diretta da S. Amendolea,  non trovandosi in accordo con la direzione termina solo il primo anno. Successivamente, si iscrive al conservatorio di arte drammatica diretto da Gian Battista Diotajuti dove si diploma nel 2001. Frequenta vari laboratori con S. Batson, M. Margotta. Lavora con G. Lavia, A. Spinale, M. Scaparro, R. Reim, A. Ralli, V. Cavallo, M. Paulicelli, A. Zucchi e S. F. Pisapia che oltre e dirigerlo gli trasmette l'amore per l'insegnamento. Così, intraprende il suo percorso di insegnante in varie agenzie cinematografiche appassionandosi sempre di più e né fa la sua prima attività professionale. Nel 2005 viene chiamato per insegnare e coordinare la Gipsy Musical Academy di Torino. Nel 2006, il produttore P. Monaci e M. Spagnoli, lo coinvolgono per realizzare il premio Golden Graal "Student's Chiuse Award", come responsabile istituzionale, collaborandoando a tutte le edizioni. Sempre nello stesso anno, organizza due edizioni dell'Enviromental Film Festival di Torino, diretto da  G. Capizzi. Nel 2007, Domenico del Prete lo chiama per affidargli dei corsi di recitazione allo IALS. Nel 2013, A. Longobardi e L. Clemente chiedono la sua collaborazione per la STAP Brancaccio. Finito l'anno accademico interrompe la collaborazione con il Brancaccio e a settembre 2014 crea l'ACT School. Nel 2018 A. Carosi e G. d'Autilia gli affidano la direzione artistica per l'Acting School dello IALS.
Nel tempo libero si dedica ad alcune regie teatrali tra cui: Inutili Pregiudizi, Beautiful Teen e Rispetto per madre Natura.
Tra i suoi allievi che hanno intrapreso un percorso nel mondo dello spettacolo ci sono: Marco Biagioli,  Ria Antoniou, Tania Bambaci, Manuela Zero, Marita Langella, Carolina Marconi, Erika Puddu, Maria Laura Galviati, Timothy Martin, Davide Marta, Francesca Fiume, Valeria Pellegrini, Giorgio Ridarelli, Andrea Vivian, Andrea Carpinteri, Federico Riccardo Rossi,  tra i più giovani Luca Vannuccini, Ludovico Micara, Julia Wujkowska, Andrea Valentino,  Riccardo la Neve ecc ecc.






 
IALS © 2018 - Per problemi tecnici contattateci