[cs] [de] [en] [es] [fr
i Maestri dello IALS
Marco Rea
Stile: Tip-Tap

Nato a Roma nel 1974 e cresciuto nella periferia di Roma, comincia nel 1994 un laboratorio di ricerca teatrale sul lavoro dell’attore, lo studio sul metodo Stanislavskij e Grotowski lo porta a comprendere la grande ricerca sull’ uso del corpo e non solo sulla voce. Il suo debutto in teatro con “La Ballata di Roberto Zucco”, regia di Alessandro Mengali è il risultato di un lungo lavoro che lo porta poi a incontrare vari maestri e la nascita di nuovi lavori teatrali: con Anna Mazzamauro, Nicasio Alzelmo, Giovanni De Feudis. Accompagnando sempre al suo obiettivo artistico il cinema: debutta con la regia di Renzo Martinelli in “Piazza delle cinque lune”, per poi lavorare con la regista Francesca Elia nella sua opera prima “Raccontami una storia”, per la fiction “Attacco allo stato” regia di Michele Soavi con Raul Bova, protagonista di varie pubblicità come : “Mozzarella Francia”, regia di Riccardo Grandi, testimonial della casa di elettrodomestici Max, Fox Channel, Sky. Intraprende un laboratorio di musical con l’esito finale del musical “A chorus line” con la regia di Gianluca Ferrato ,interpretazione vocale di Rossana Casale e le coreografie di Cesare Vangeli, presso lo IALS. Studia tip-tap con il maestro Tony Ventura, Giorgio de Bortoli, e Lori Warner, danza jazz con Marco Ierva. È ospite come ballerino di tip tap nella trasmissione “Amore” di Raffaella Carrà, coreografie di Giorgio de Bortoli.
Debutta nel grande musical  “Tutti insieme appassionatamente” regia di Saverio Marconi coreografie Fabrizio Angelini , con Michelle Hunziker,Luca Ward,un successo che lo accompagna  per due anni in tutti i teatri italiani.
Dopo il Musical incontra un grande maestro del teatro italiano e del varietà  Gigi Proietti e debutta nel suo spettacolo “Buonasera” un grande successo che dura da due anni.
Dal varietà passa al mondo di Shakespeare,sempre sotto la direzione artistica di Gigi Proietti, al globe theatre di Roma costruito secondo lo schema del teatro londinese con la messa in scena del “Giulio Cesare” regia di Daniele Salvo e il “Re Lear” con un grande Ugo Pagliai sempre sotto la direzione  di Daniele Salvo.Dal teatro torna in tv con la fiction “Un posto al sole” .

 

facebook: Marco Rea



3398994690
marcoreality@libero.it
www.marcoreality.it


commento

 
IALS © 2018 - Per problemi tecnici contattateci