Proponiamo la costituzione di un comitato promotore per una Associazione di Rappresentanza delle Scuole di danza private e dei centri della formazione artistica al fine di richiedere una riforma. Chiediamo a tutti di sostenere l'iniziativa con firme di adesione al documento.
I nostri obiettivi:
  • La definizione della figura dell’Insegnante di Danza, delle modalità per conseguirne un relativo titolo di stato e degli aggiornamenti d’obbligo necessari per mantenerlo
  • Il riconoscimento giuridico e l’inquadramento lavorativo dell’insegnante di danza anche ai fini previdenziali
  • Il riordino e la regolamentazione dell’intero comparto e il riconoscimento di status di Scuola di Danza Privata (SDP)
  • L'estensione delle agevolazioni fiscali riservate alle associazioni sportive alle scuole di danza private a prescindere dalla loro forma giuridica e la costituzione di un registro delle scuole di danza e formazione artistica

Ti informiamo sugli ultimi significativi sviluppi del nostro intervento e sui contatti interlocutori avuti finora.

  • In data 24 settembre 2020 i rappresentanti di ARSitalia hanno incontrato in via telematica l’On. Eleonora Mattia, Presidente della IX Commissione consiliare permanente del Consiglio Regionale del Lazio "Lavoro, formazione, politiche giovanili, pari opportunità, istruzione, diritto allo studio". L’On. Mattia ha dimostrato particolare sensibilità ed attenzione alle problematiche delle scuole di danza e formazione artistica evidenziate nel corso dell’incontro dai rappresentanti di ARSitalia Mimmo del Prete, Francesco Di Vita e Oscar Bonavena, tanto da ritenere opportuno un secondo incontro con la XI Commissione della Camera dei Deputati (lavoro pubblico e privato), impegnandosi in prima persona a trattare gli argomenti in discussione anche su scala regionale.
  • In data 5 ottobre i rappresentanti di ARSitalia sono stati ricevuti di presenza dal Vice Capo di Gabinetto del Ministero dell’Economia e delle Finanze Cons. Andrea Baldanza. Al Consigliere Baldanza sono stati esposti dati e argomentazioni a sostegno dell’obiettivo dell’estensione delle agevolazioni fiscali (riservate alle associazioni sportive) anche alle scuole di danza e formazione artistica private. Il Consigliere Baldanza ha manifestato la propria condivisione in linea di principio alla proposta ARSitalia, impegnandosi ad interessare i Gabinetti del Ministero dell’Istruzione e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
  • In data 3 novembre, come da impegno dell’On. Eleonora Mattia, i rappresentanti di ARSitalia hanno incontrato in via telematica l’On. Debora Serracchiani Presidente della XI Commissione della Camera dei Deputati (lavoro pubblico e privato). L’On. Serracchiani si è dimostrata particolarmente attenta alle problematiche esposte ed interessata all’individuazione di possibili soluzioni, entrando nel merito degli argomenti e dando ai rappresentanti di ARSitalia indicazioni operative e suggerimenti.
  • In data 4 novembre, i rappresentanti di ARSitalia hanno incontrato il Capo di Gabinetto del Ministero dell’Istruzione e MIUR Cons. Luigi Fiorentino, che ha individuato nel MIUR il referente per la corretta instradazione delle azioni mirate alla soluzione delle questioni sottoposte alla sua attenzione, impegnandosi a mettere in comunicazione ARSitalia con i rappresentanti istituzionali del MIUR.

Firma!
“La danza e l’arte hanno bisogno del tuo sostegno! Manifesta la tua adesione agli obiettivi di Arsitalia!“
(Mimmo Del Prete)
Manifesta la tua volontà di avviare un processo di tutela degli insegnanti e di riforma del settore delle scuole di danza private!
Promotori del comitato:

  • Michele Oscar Bonavena (Tecnosfera-danza)
  • Mimmo Del Prete (IALS)
  • Francesco Di Vita e Caterina Lunati (Balletto di Civitavecchia)
Azioni precedenti: